Route des Grandes Alpes, la bellezza delle Alpi

Al cospetto delle Alpi ci si innamora! Quindi quale percorso fare per ammirarle?
In questo articolo ti parliamo della Route des Grandes Alpes!

Col du Lautaret, Route des Grandes Alpes, Francia

La Route des Grandes Alpes è una strada panoramica di quasi 700 km che attraversa 4 parchi nazionali e 16 valichi alpini. Collega Menton (Costa Azzurra, Francia) con il lago di Ginevra (Svizzera).
Questa strada venne costruita per raggiungere paesi e zone isolate, creando così nuove vie di comunicazione ma anche nuove mete turistiche.

Durante l’inverno molti valichi sono chiusi, ma da fine Maggio a fine Settembre (in base alle nevicate) è facilmente percorribile. La Route des Grandes Alpes disegna una tortuosa serpentina sui pendii delle montagne. I colli possono essere raggiunti con qualsiasi mezzo: bici, auto, camper, ma per i motociclisti questo è il paradiso! Innumerevoli curve e tornanti conducono ai punti più alti raggiungibili con un mezzo. Qui il panorama si apre, gli occhi si sgranano, alcuni si armano di cannocchiale, per godere della bellezza della natura!

Bisogna obbligatoriamente percorrerla tutta?

Assolutamente no! Puoi godertela in piccoli assaggi. I paesaggi sono talmente stupendi che ogni anno li ripercorriamo, non tutti e aggiungendone di nuovi, ma abbiamo bisogno della nostra dose di Alpi 😂. Marco riesce sempre ad organizzare itinerari diversi per tornare in questi luoghi magici. Ognuno ha le sue caratteristiche: laghi, canyon, prati verdi, fiori, mucche al pascolo, ma anche paesaggi lunari o rocciosi. Insomma sono tutti da scoprire!
Per noi è quasi diventata una collezione, infatti abbiamo il vecchio bauletto della moto pieno di stickers dei colli conquistati!

48 ore, 900 km e 11 passi alpini

È fine Maggio, Marco carica la tenda sulla moto e parte armato solo di una cartina per ritrovare il brivido dell’avventura! Un weekend per respirare un po’ di libertà.
Come farlo al meglio se non andando sulle nostre amate Alpi?!

900 km, 11 valichi in 48 ore. Viaggiando solo con una cartina è capitato che dovesse tornare indietro a causa di una strada ancora chiusa per la neve, ma il viaggio è stato davvero rigenerante! Ha attraversato solo alcuni colli della Route des Grandes Alpes e ha aggiunto altri posti interessanti per tornare a casa (ad esempio le Gorges de Daluis, ne abbiamo parlato qui, e il colle della Lombarda)

Ti invito a leggere il resoconto del viaggio in solitaria scritto da Marco sul sito Motoexcape.

Ecco i punti principali!

Prendi spunto da questo itinerario per organizzare il tuo! Se hai bisogno di consigli scrivici 😊


Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e commenta per raccontarci le tue avventure sulle Alpi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.